ATTIVITA' E SERVIZI
Attività A
Servizi alla persona (attività principale)
L’attività della cooperativa si realizza nella Gestione di Progetti Riabilitativi Personalizzati (PRP) nella salute mentale.
Comunità di Gradisca
Com GradiscaNell’ambito dell’appalto sulla salute mentale dell’ASS 2 Isontina n.2, su incarico del Consorzio, la Cooperativa gestisce la struttura residenziale per persone seguite dal DSM isontino. Inaugurata nel 2013, ospita giovani (dai 25 ai 35 anni) che necessitano di un percorso anche residenziale per poi rientrare in famiglia o comunque in una situazione esterna al sistema delle opportunità convenzionate. Quasi tutti gli ospiti svolgono attività formativa - lavorativa in contesti esterni alla comunità, sia in situazioni gestite dal Consorzio che in contesti attivati grazie a disponibilità di altri soggetti ed imprese.
La comunità inoltre ospita, integrandoli con le proprie attività, alcuni laboratori gestiti dal DMS isontino.

Sempre nel contesto dei rapporti consortili per i PRP, la cooperativa gestisce un progetto relativo ad una persona afferente la ASS 5.

Una risorsa per il territorio
Com VilesseLa cooperativa ha a disposizione una propria struttura residenziale situata nella piazza centrale di Villesse che, assieme al Comune, ha destinato ad attività socio educative e riabilitative per persone (fino ai 25 anni) con disabilità. La struttura dispone di 8 posti letto e di tutti gli spazi e attrezzature necessari ad una vita comunitari improntata sulla dimensione famigliare. I locali sono stati appena arredati grazie ad una donazione dei IKEA.
La cooperativa sta attualmente verificando i bisogni e le richieste del territorio e del sistema dei suoi servizi socio educativi al fine di individuare quale possibile offerta risulti utile per le comunità isontine e regionali.

 

Attività B
Attivita’ produttive (attività funzionale)
L’attività finalizzata all’inserimento lavorativo delle persone svantaggiate in ambito Salute Mentale si concretizza nella gestione della Palestra comunale di Villesse in un rapporto con il Comune determinato da una Convenzione stipulata ai sensi della L.R. 20/2006.
La palestra è molto fruita in termini quantitativi ed il riscontro delle società sportive è stato sempre positivo.
Tale contesto sta inoltre consentendo di attivare una ulteriore borsa lavoro, sempre nell’ambito dei progetti della salute mentale isontina e con la collaborazione del Comune.
Prosegue inoltre - con ottimi risultati - l’inserimento lavorativo previsto dal PRP per la persona svantaggiata che cura gli aspetti amministrativi della gestione della Palestra e della stessa cooperativa.